Lean

Aspettando il Lean Day 2017

di Silvia Cariolato*

Anche quest’anno, il 27 settembre 2017 CUOA Business School organizza l’evento dedicato alle tematiche Lean, il Lean Day. Il tema di quest’anno è “Back to the origins”, partiremo dalle origini del “pensiero snello” per arrivare alla sostanza di questo approccio, caratterizzato da un’apparente semplicità, ma che comporta la condivisione e la partecipazione di tutte le persone coinvolte nella trasformazione, affinché i risultati vengano raggiunti.

Dal 2006 il CUOA Lean Enterprise Center si propone come Centro di competenza sulle tematiche Lean, avendo come mission “Creare una Lean Society”. Durante gli eventi rivolti alla Community dei Lean Thinkers, organizzati dal CUOA, sono stati ospitati esperti di importanza mondiale, tra cui Akira Koudate, James P. Womack, Daniel T. Jones, Art Byrne, Michael Ballè, Brian Maskell e molti altri.

L’imperdibile opportunità che verrà fornita dal Lean Day 2017 è capire quali sono le caratteristiche di un vero Lean Leader, ma soprattutto, di conoscerlo di persona, grazie alla presenza all’evento di Ritsuo Shingo, uno dei Maestri del pensiero snello e figlio del fondatore del Toyota Production System. Attraverso la sua storia e le esperienze realizzate sul campo, Mr. Shingo consentirà ai partecipanti di comprendere come gestire il cambiamento, raggiungendo obiettivi sempre più sfidanti.

Ormai è risaputo che una delle chiavi del successo della trasformazione snella è il coinvolgimento delle persone. Miglioramento significa, infatti, affrontare insieme le sfide quotidiane. Questo, però, non può prescindere dalla presenza di imprenditori e top manager che riescano a guidare il cambiamento, adottando un comportamento in linea con i principi della Lean, rendendo così la filosofia del sistema Toyota parte integrante della cultura aziendale.

Tramite gli interventi degli altri relatori, Andrea Furlan (Referente scientifico CUOA Lean Enterprise Center), Hidekazu Tani (Vice Presidente Technology e Deputy Chief Operating Officer di MEHITS) e Giulio Zucconi (Business Unit Manager di MEHITS) verrà data risposta ai seguenti quesiti: che legame c’è tra il Lean e la strategia dell’impresa? Come può il miglioramento dei processi produttivi supportare l’innovazione dell’impresa? Arrivando, inoltre, ad affrontare, attraverso una tavola rotonda a cui parteciperà anche il Maestro Ritsuo Shingo, il tema degli aspetti “non detti” e che “non si vedono” del Lean, ma che determinano il funzionamento o meno di questo approccio, all’interno delle realtà in cui viene implementato.

*Project Leader CUOA Lean Enterprise Center

Tutte le informazioni sul Lean day 2017>>