Innovazione Lean

Come fare innovazione in azienda attraverso gli occhi dei clienti

Realizzare il doppio dell’innovazione nella metà del tempo

di Eva Ronconi*

Sempre di più, l’innovazione di prodotti e servizi offerti dalle aziende diventa un tema di fondamentale rilevanza allo scopo di rispondere in modo adeguato alle esigenze dei clienti e differenziarsi dalla concorrenza. Per mantenere il vantaggio competitivo, è necessario che l’impresa si occupi in modo costante e continuo dell’innovazione della propria offerta.
Conoscere il vero bisogno dei propri clienti è la chiave per soddisfarli. E non a caso, la centralità del cliente è il primo principio del Lean Thinking, approccio manageriale e culturale che mira al miglioramento continuo dell’organizzazione e dei suoi processi.

La domanda allora è: Come facciamo ad individuare e comprendere le reali necessità dei nostri clienti, che sono sempre più mutevoli in termini di varietà, qualità e velocità?

Per rispondere, dobbiamo innanzitutto considerare che il Lean è un approccio sistemico e trasversale, che abbraccia tutti i processi dell’organizzazione. Al fine di introdurre l’innovazione in azienda nel modo più rapido ed efficace possibile, anche il processo di sviluppo di nuovi prodotti e servizi deve essere allineato:

  • in primo luogo, con tutte le altre funzioni aziendali a valle e a monte, abbandonando la struttura tradizionale a “silos” che mira all’efficienza e non alla soddisfazione del cliente finale
  • in secondo luogo, con quello che realmente rappresenta valore per il cliente, tenendo bene a mente che non tutta l’innovazione ha lo stesso valore per tutti i clienti.

Per creare questo allineamento con il mercato, il processo innovativo non può prescindere dall’ascoltare i propri clienti e coinvolgerli nello sviluppo dei prodotti o servizi che essi richiedono. Infatti, soltanto la raccolta continua di feedback dal mercato consente di intercettarne i trend in atto, in modo efficace e veloce.
Per facilitare e governare il processo innovativo, l’azienda ha bisogno di acquisire e mettere in pratica strumenti adeguati, che contribuiscano ad aumentare la conversione delle idee in prodotti e servizi, accelerare il time-to-market e diminuire i costi di sviluppo.
Sono proprio questi i temi che affronterà il corso Lean Innovation Experience, occasione unica per apprendere, testare concretamente e discutere gli strumenti concreti e pratici implementabili in azienda per dedicarsi con continuità all’innovazione di prodotti e servizi.
Il corso si svolgerà in due giornate, l’11 ottobre e 8 novembre, presso la sede di CUOA Business School. L’intervallo di tempo tra i due appuntamenti è pensato per dare ai partecipanti la possibilità di testare e mettere in pratica nel proprio lavoro quotidiano quanto appreso, individuando le opportunità di miglioramento e imparando a sfruttarle in modo concreto.

*Referente didattica e commerciale CUOA Lean Center

Tutte le informazioni sul corso Lean Innovation Experience >>