Lean Management Management

Il successo è people centric

5 ottobre 2018

Oggi Lean day 2018 “Creare l’allineamento per il successo”.

Questa mattina ha aperto la plenaria Andrea Furlan, Direttore scientifico del CUOA Lean Center “Una buona strategia ha due componenti che si devono completare: una parte deliberata, fatta dal board e una parte di sperimentazione che nasce dall’andare nel gemba e vedere se la strategia funziona, il lean facilita e velocizza questo ciclo di feedback. La capacità Lean del CEO consiste nel partire sempre dal valore per il cliente, iniziare sempre dai problemi ‘giusti’ e passare dai problemi reali alla riflessione strategica (helicopter thinking)”.

Il keynote speaker Michael Webb ha affrontato il tema del Lean sales per allineare offerta e mercato “Il primo job del marketing e del commerciale è creare valore agli occhi del cliente (risolvere un suo reale problema, capire le cause del problema, giustificare un cambiamento); il secondo job è massimizzare il valore per il cliente ed eliminare gli sprechi”.

Il secondo keynote speaker Nick Katko ha parlato di lean accounting che si basa sulla reale domanda del mercato e, grazie allo strumento di reporting Box Score fornisce informazioni che si possono tradurre da subito in azioni operative per allineare offerta dell’azienda e mercato.

Infine il caso aziendale: Il Business Plan Deployment in Electrolux presentato da Sandro Casagrande, EMS Global Methodology & Documentation Leader “Non bastano principi e strumenti lean, la leadership fa la differenza” e Fabio Camorani, EMS Manager Food Preparation & Food Preservation EMEA “Le persone spingono il miglioramento. Il manager esiste per presidiare e modellare, non per controllare”.

Le testimonianze dei partner e dei partecipanti all’evento: