Management People Management e Leadership Strategia

Business Agility

di Deborah Ghisolfi*

Come cogliere opportunità in un mercato in evoluzione continua?

La creazione di una organizzazione che si evolve e cresce, accettando e cavalcando le sfide di un mercato in rapida evoluzione, richiede un’attenta pianificazione. Il compito più difficile è trovare il giusto mix di talento, tecnologia, gestione dei dati e strutturazione di modelli organizzativi  efficaci per la tua azienda.
Unire la dinamicità del marketing all’evoluzione continua della tecnologia richiede un forte impegno e una grande preparazione, per lavorare bene e in modo sostenibile.
L’urgenza di trasformare le aree di business della propria azienda non è mai stata così sentita.
I cambiamenti dei comportamenti d’acquisto richiedono la progettazione di esperienze personalizzate d’acquisto. Tutto questo mentre i canali di comunicazione si moltiplicano, rendendo la creazione di una comunicazione senza soluzione di continuità più impegnativa che mai.

Agilità: la capacità di rivedere (costantemente) i tuoi piani

La fase di pianificazione e sviluppo di una strategia è molto importante, ma è altrettanto importante essere sempre pronti ad adattarsi il più velocemente possibile alle evoluzioni di contesto. La flessibilità conta. Per aumentarla è possibile:

  • eseguire esperimenti
  • creare team interfunzionali (le famose competenze T-Shape)
  • sviluppare programmi di formazione “test and learn”
  • lavorare sull’abbattimento delle gerarchie e definire un modello di leadership “a servizio”.

Questo il cuore pulsante della Business Agility.

Agile è prima di tutto un approccio, al quale si affiancano poi strumenti e attività pensate per migliorare il lavoro di squadra.

Lavorare in modalità Agile è possibile grazie a un approccio iterativo e misurabile che puoi applicare alle fasi di analisi, pianificazione ed esecuzione di strategie di marketing.
Ha lo scopo di migliorare la collaborazione tra i membri del team e tutti gli altri stakeholder organizzativi, sia interni che esterni.

Tutti abbiamo chiaro che le aziende si preoccupano di:
acquisire il cliente
soddisfare i suoi bisogni
creare esperienze intorno al cliente

L’approccio Agile permette di trovare risposta a sfide quali:

  1. gestire le crescenti aspettative del pubblico
  2. governare l’esplosione della complessità dei canali e una tecnologia di marketing sempre più sofisticata
  3. gestire correttamente il Conversion Rate, perché tutti dobbiamo affrontare il tema della conversione e massimizzare i risultati degli investimenti.

*Docente corso CUOA Agile Management per l’innovazione e la gestione aziendale